venerdì 29 luglio 2016

P.S. Ti amo ancora di Jenny Han

Titolo originale: P.S. I still love you
Editore: Piemme
Prezzo: € 16,00
Link Amazon
 
Lara Jean non si aspettava di innamorarsi davvero di Peter. All'inizio era solo una recita per far ingelosire qualcun altro. E invece, alla fine, quello che fingevano di provare si è trasformato in una storia d'amore. Una storia vera, di quelle che possono spezzare il cuore. Naturalmente Lara Jean pensa che sarà lei a farsi male, che un giorno Peter tornerà con la sua ex. Poi però un ragazzo proveniente dal passato arriva a scombussolare le sue certezze. Una ragazza può amare due ragazzi? A volte innamorarsi è la parte più semplice dell'amore.

Seguito di Tutte le volte che ho scritto ti amo dalla stessa autrice di The Summer Trilogy.
Adesso ho capito che voglio amare ed essere amata senza mezze misure. Voglio farlo fino in fondo, e per farlo occorre rischiare.
Lara Jean è la giovane protagonista di questo romanzo. E' facile affezionarsi a lei perché è una ragazza normale, con i dubbi che ogni adolescente può avere. Mmm...tralasciando il dettaglio delle lettere d'amore che scrive ai ragazzi per cui prende una sbandata, che la sua dolce sorellina ha pensato bene di spedire causando una serie di (s)fortunati eventi.

Il libro si apre con una nuova lettera di Lara Jean, indirizzata a Peter. Poche righe, non per dire addio, ma per confermare i suoi sentimenti.
Infatti quello che era iniziato come un gioco (nel precedente volume) è diventato qualcosa di vero.

Questo libro mi è piaciuto, come il precedente. Ma sempre un po' meno della precedente trilogia. >///< Sì, lo so, son l'unica al mondo che preferisce i tre libri precedenti a questi, ma non so che farci. XD
Amazon dice: "Età di lettura: a partire dai 14 anni" ed è così. E' un libro semplice, che arriva puro come una ventata di aria fresca.
Parla della storia di un nuovo amore, i primi litigi, le prime paure ed insicurezze.

Il tutto in un contesto famigliare tutto sommato normale. Suo papà è vedovo, ma comunque fa del suo meglio per essere la colonna portante della famiglia. Ognuno con i proprio pregi e difetti, ma sempre presenti nel momento del bisogno.

Mi è piaciuto che nel libro sia stato inserito un tema attuale, come il bullismo o il potere dei social.

Infatti Lara Jean prima di tornare a scuola viene "investita" da uno scandalo, in rete circola un video di un momento intimo tra lei e Peter.

Nello scorrere le pagine vediamo come una piccola goccia si possa trasformare in uno tsunami. Pronto a colpire Lara Jean, che però resiste grazie al sostegno della famiglia e a quello di Peter.

Ci sono però altri due fattori che sconvolgono la vita di Lara Jean: John e Genevieve.
Il primo è uno dei destinatari delle lettere d'amore della sua infanzia e la seconda è la sua ex migliore amica ed ex di Peter.
E' come trovarsi su un treno ad alta velocità. che corre come un razzo, e la cosa mi piace, moltissimo, ma mi piacciono anche i treni lenti, da cui finestrini si può apprezzare la campagna, le case, le montagne. Da una parte vorrei fare le cose a piccoli passi; andare con calma. Dall'altra, però, vorrei crescere più in fretta, subito. Essere pronta come tutti gli altri. Come mai gli altri sono tutti così pronti?
Situazioni nuove per Lara Jean, amicizia amore e tanta confusione dovuta all'età. Storia dolcissima che consiglio a tutti. <3

Le persone entrano ed escono dalla nostra vita. Per un certo periodo sono il tuo mondo, sono tutto. E poi, un giorno non lo sono più.

1 commento:

  1. Ciao!! Ti aspetto sul mio blog....ti ho assegnato il premio Liebster Award!!

    cupofpassions.blogspot.it

    RispondiElimina