lunedì 31 luglio 2017

La partita vincente di Kristen Callihan

Titolo originale: The Hook Up
Casa editrice: Always Publishing
Link Amazon

Unica regola, non innamorarsi... mai!
Anna Jones è determinata a finire il college per scrollarsi di dosso le insicurezze dell’adolescenza e riuscire, finalmente, a trovare la sua strada nella vita. Nessuna distrazione, tanto impegno e un solo proposito: tenere alla larga il quarterback superstar del college che continua a lanciarle sguardi infuocati a la attrae disperatamente.
Drew Baylor ha un luminoso futuro davanti a sé: quarterback di talento per un college prestigioso, è pronto al grande salto verso l’NFL. La notorietà, dentro e fuori dal campus, è parte di lui, anche se l'affascinante QB non sembra darci troppo peso. Ma non avrebbe mai pensato di incontrare, o peggio, di perdere la testa, per l'unica persona che sembra infastidita e intollerante alla sua fama.
Una stella del football come Drew Baylor certamente sa come vincere una partita, ma riuscirà, a colpi di incontri bollenti, tanta dolcezza e perseveranza, a segnare il punto della vittoria nel cuore della sua irriverente Jones?
Tutto è lecito in amore e nel football, inizia la partita!

Non devi mai forzare niente, Drew. Un bullone, un passaggio, una partita, niente. (...) Forzalo e perderai. Nella vita, si vince con la pazienza e la perseveranza. Prenditi il tuo tempo, cerca la soluzione, e se non la trovi, torna indietro, correggi il tiro e riprova ancora.
Che dire di questo primo romanzo firmato Always Publishing? E' divertente ed irruento.
La storia è alternata dai POV dei due protagonisti: Anna e Drew.

La prima è una ragazza che ottiene attenzione per il suo aspetto prorompente, che è in contrasto con il suo animo riservato. Non le piace essere al centro dell'attenzione per esperienze dolorose che ha vissuto nell'adolescenza.
Lui invece è considerato un Dio, il quarterback più amato del campus e destinato a diventare una star dello sport. Non fa un passo senza essere guardato e ammirato.
Il football è una religione e lui è il messia prescelto.
Drew si dimostra un ragazzo gentile, attento e volenteroso.
Una persona disposta a lottare per raggiungere i propri obiettivi.
Vuole diventare un professionista del football, senza però tralasciare lo studio. Infatti non è il classico sportivo senza cervello, anzi è un ragazzo intelligente e acuto. Anche se quando incontra Anna non da il meglio di sé con il primo scambio di battute.
Mega Rossa? Ma che beneamatissimo cazzo?
Ecco, c'è da precisare che il romanzo ha un linguaggio a dir poco colorito. Ed essendo accompagnato da scene molto esplicite non è adatto alle giovanissime. 😅

E' curioso vedere come il passato di entrambi influisce sul loro presente. Lei non vuole essere notata, teme le critiche e i paragoni perché durante le scuole è stata presa di mira da alcuni compagni.
Non è Drew che mi soffoca ma il resto del mondo, che ci guarda con la coda dell'occhio per tutto il tempo.
Anche l'esempio dato dai loro genitori gioca un ruolo importante, influenzando il modo di vedere i rapporti.
Anna ad esempio è stata abbandonata dal padre ed è cresciuta con sua mamma che colleziona uomini sbagliati.
Lui ha come riferimento la sua famiglia con dei genitori che si amavano immensamente. Infatti è stanco di rapporti superficiali e cerca una relazione stabile.

Si ha paura che le pessime esperienze di Anna possano intralciare il presente. E allo stesso modo che nuove difficoltà possano affondare Drew.

Romanzo che si legge tutto d'un fiato. 💖
La vita, insisteva, è bella per come la vivi e con chi la dividi, non per quello che fai per vivere.

giovedì 27 luglio 2017

Feline di Sarah Bianca

Recupero post che avevo iniziato a scrivere sul blog mesi (e mesi) fa che era restato in sospeso. 🙏

Casa editrice: Fazi - LainYA
Prezzo: € 15,00
Link Amazon

Uriel è un giovane mutaforma che vive in Germania con la gemella Stella, nell'agiatezza della tenuta che la nonna Isolde - reggente dotata di poteri magici legati alla forza della natura - ha fondato molti anni addietro con lo scopo di offrire protezione a tutte le creature mutanti in cerca di asilo e in fuga dai cacciatori. Qui il ragazzo conduce una vita benestante e frivola, dedita a esuberanti conquiste e continue avventure romantiche. Un'esistenza completamente opposta a quella di Dara, giovane ragazza romana costretta a un doppio lavoro per mantenersi e perseguitata dal dolore che l'accompagna da quando, qualche anno prima, ha perso l'intera famiglia in un incidente stradale. Due vite che scorrono su binari paralleli finché la potente Isolde, prevedendo la lotta di successione che sta per esplodere fra i clan dei mutaforma in vista della sua morte, tesse un'intricata tela di congetture per permettere al nipote Uriel di ereditare il suo immenso potere. Dara ne costituirà il tessuto principale. La ragazza infatti ancora non lo sa, ma fin dalla nascita è dotata di straordinari poteri, e la sua collaborazione con la famiglia di Isolde rappresenta l'unica possibilità per il clan di sopravvivere. Da un giorno all'altro, la giovane si ritroverà immersa in un mondo di cui non si sarebbe mai sognata l'esistenza, combattuta fra il desiderio di tornare alla normalità e il fortissimo legame che la vincolerà ai suoi nuovi amici e, irrimediabilmente, a Uriel. 

La sinossi di questo libro mi ha intrigato dalla prima lettura. Ed è stato all'altezza delle mie aspettative.
E' un romanzo ambientato in un mondo nuovo ed originale, mi ha trasportato in una nuova storia che son stata felice di scoprire pagina dopo pagine e che non vedo l'ora di conoscere ancor meglio con i prossimi libri.

Sarah Bianca è un'autrice italiana con una passione per il fantasy. Passione che traspare dalla sua storia, che ha elementi nuovi e nuove regole.

Temevo che la storia potesse essere focalizzata sulla storia d'amore (o presunta tale 😜) tra i due protagonisti, invece mi son dovuta ricredere.


Dara è una giovane donna che viene allontanata dalla sua vita per essere trascinata in una tenuta in Germania. Dove Uriel e la sua famiglia cercheranno di farle capire quanto lei sia importante per il loro futuro e per quello della loro gente.
Infatti Uriel e tutta la sua famiglia sono mutaforma, e sono attualmente il clan a capo del governo della loro zona.
Mi ha affascinato l'immagine che l'autrice da a questo gruppo di persone che sono in grado di trasformarsi in diversi animali (tigri, ippopotami, lupi e tanti altri). Ed è stato bellissimo immaginare tanti abitat che coesistono sotto le stesse leggi.
Ma da subito si capisce che le questioni son ben più complicate di come si può pensare.
Oltre ai problemi tra le diverse razze, esistono conflitti di potere per essere alla guida di questi clan. Esistono pericoli esterni concreti e reali.
E Dara capirà pian piano il suo ruolo in tutto questo.

Infatti la nonna di Uriel, Isolde è riuscita a mantenere il governo solo grazie al potere. E proprio lei ora ha scelto Dara come compagna del nipote per la successione al trono.
Ed è disposta a giocarsi ogni carta a disposizione pur di veder realizzarsi la sua volontà.

In poco tempo si assisterà al cambiamento di Dara che entrerà sempre più in sintonia con la sua vera natura e con la sua nuova natura.

Non dimentichiamoci che nella tenuta ci sono anche tante altre sotto storie, che vengono descritte dagli occhi estranei di Dara e da quelli famigliari di Uriel.
Ho adorato il personaggio della sorella di Uriel che è una ragazza forte e testarda, ma al tempo stesso molto sensibile.

Tante sono le tematiche affrontate nel libro. Relazioni per interesse, amore vero, sessualità, potere e rispetto. Narrazione scorrevole e storia coinvolgente da un'autrice italiana. Cosa chiedere di meglio?

Spero arrivi presto il seguito di questo romanzo, visto il finale a sorpresa. 🙈

mercoledì 26 luglio 2017

[Presentazione] Non so se Odiarti o Amarti di Corinne Savarese e Lidia Ottelli

Titolo: Non so se Odiarti o Amarti
Autore: Corinne Savarese e Lidia Ottelli
Data di uscita: 30 Luglio 2017
Editore: Self Publishing
Genere: Contemporary Romance
Pagine: 200 circa
Prezzo Kindle: € 2,99 (sarà disponibile su KU)

Il colpo di fulmine esiste veramente?
Alice, la rigorosa dottoressa con una vita già scritta nel destino, ha ormai perso le speranze e quando, dopo una notte di follia, si sveglia accanto a uno spogliarellista vestito da pompiere, il suo castello di carte crolla in un istante.
Gabriel è tutto quello che una donna potrebbe mai sognare. Bello, affascinante, carismatico, arrogante e...bugiardo!
Se a tutto questo aggiungiamo una location da sogno, amici/nemici in comune, un matrimonio e una sfortunata serie di eventi, per Alice non sarà proprio il Paese delle Meraviglie. 

Riuscirà Gabriel a farla cadere nella sua tana, senza che entrambi diano il peggio di loro stessi?

venerdì 21 luglio 2017

Playlist: l'amore è imprevedibile di Jen Klein

Titolo originale: Shuffle, Repeat
Casa editrice: DeAgostini
Link Amazon

Che cosa c’è di meglio del momento in cui ti rendi conto che il liceo sta per finire e la tua vera vita sta per cominciare? Niente, June ne è convinta. Diciassette anni e le idee chiare sul futuro, non vede l’ora di lasciarsi alle spalle la cittadina in cui è cresciuta e tuffarsi a capofitto nella nuova avventura del college. Al contrario di Oliver, l’atleta più popolare della Robin High, che vorrebbe che l’ultimo giorno di scuola non arrivasse mai. June e Oliver non hanno davvero nulla in comune. Potrebbero non rivolgersi mai la parola.
Potrebbero far finta di non conoscersi. E invece. Invece il destino ha voluto diversamente. Perché le loro madri sono amiche per la pelle e hanno deciso che Oliver accompagni June a scuola in macchina. Tutti i maledettissimi giorni. A un tratto, June e Oliver sono costretti a passare parecchio tempo insieme. Peccato che non abbiano niente, ma proprio niente di cui parlare. E allora decidono di mettere la musica. Ma cosa succede quando un’anima rock come quella di June ne incontra una pop come quella di Oliver? Una guerra! Una sfida per il controllo della playlist...finché non accade qualcosa di totalmente imprevedibile. Perché a volte basta la canzone giusta al momento giusto e tutto cambia.
Sono un tipo cerebrale, ma non cerebrolesa.
June è una ragazza all'ultimo anno del liceo che si è appena trasferita con sua mamma in una casa lontana dalla scuola. Lei non ha la patente per cui sua mamma ha una brillante idea: chiedere ad Oliver, il figlio della sua migliore amica, di accompagnare June a scuola.

I due protagonisti non potrebbero essere più diversi. Carattere, amicizie e famiglie.
Lei dalle prime pagine sembra socializzare solo con una ristretta cerchia di amicizie e quasi giudica i suoi compagni di scuola.Non comprende lo spirito goliardico che accomuna molti di loro.
Anche il suo ragazzo sembra altrettanto distaccato dal mondo che lo circonda.

Oliver è il suo opposto. Atleta amato da tutta la scuola, frequenta tutte le feste, fidanzato con una cheerleader. Nonostante queste caratteristiche si scoprirà un ragazzo attento, gentile e intelligente.

Proprio per la loro diversità iniziano una sorta di sfida per aggiudicarsi le canzoni da ascoltare durante il viaggio in auto. Grazie all'aiuto di un giudice esterno i due iniziano una lotta all'ultima canzone (tracce Rock per lei e Pop per lui). 🎵

June punta solo ad essere ammessa all'università scelta, lui sostiene che è altrettanto importante creare ricordi positivi durante l'ultimo anno. Quello che inizia come un gioco per ottenere più tracce nella playlist finisce per consentire una conoscenza profonda dell'altro e di loro stessi.

La storia ha un ritmo perfetto, nulla sembra essere affrettato o troppo lento. La scrittura è molto piacevole e scorrevole.

Il tema dell'amore è affrontato nel modo giusto considerata l'età di June e Oliver. Senza mai cadere nei cliché dei soliti YA.
Anche le relazioni che sono narrate tra i vari personaggi sono realistiche, senza mai essere volgari.

Considero questo romanzo una lettura molto piacevole che consiglio un po' a tutti, specialmente se state cercando qualcosa di fresco per quest'estate.

Aspetto le vostre opinioni, buone letture! 😘

giovedì 20 luglio 2017

L'amore è un gioco pericoloso di Rachel Van Dyken

Titolo originale: The Matchmaker's Playbook
Editrice Nord
Link Amazon

Ian Hunter è un uomo che non si arrende. Quando ha dovuto rinunciare alla carriera di giocatore di football professionista a causa di un incidente, Ian non si è perso d'animo. È tornato al college, ha ricominciato a studiare e ha fondato la Wingmen Inc, un’agenzia che si offre di aiutare le persone a conquistare l'anima gemella. Non che Ian creda davvero nell'amore: per lui, le donne sono solo un divertimento. Sul lavoro, invece, è serissimo, al punto che la sua regola d'oro è «mai lasciarsi coinvolgere da una cliente». Ma tutte le sue certezze vanno in frantumi nel momento in cui incontra Blake. Sguardo innocente e sorriso disarmante, Blake è la classica brava ragazza da cui uno come Ian dovrebbe stare alla larga. Anche perché lei ha richiesto i servigi della Wingmen per farsi notare dall'uomo dei suoi sogni, che ovviamente è affascinante, responsabile e soprattutto fedele. Eppure, più tempo passa con Blake, più Ian si rende conto di quanto la sua esistenza sia vuota e superficiale; di quanto in fondo al cuore senta il bisogno di avere accanto qualcuno non solo per una notte, ma per sempre. Convincere una ragazza riservata e seria come Blake a dare una chance al più incallito don Giovanni della città non sarà un'impresa facile. Per fortuna, Ian Hunter è un uomo che non si arrende...

Rachel Van Dyken è una delle mie autrici preferite, scoperta con Ricordati di sognare (Recensione QUI) romanzo che mi ha fatto innamorere pazzamente. 💘 Se ancora non conoscete Wes DOVETE recuperare!

Non sapevo cosa aspettarmi da questa storia, in quanto la sinossi non mi aveva colpito particolarmente.

L'agenzia Wingmen Inc ci viene presenta come una sorta di agenzia "segreta" stile Fight Club -prima regola: non parlate mai del Fight Club- in cui due bellissimi ragazzi aiutano delle sfortunate ragazze a conquistare l'amore della loro vita. In cambio loro sponsorizzano i servizi ad altre ragazze disposte a pagare un aiuto per ottenere il ragazzo che desiderano.

Sia Ian che Lex prendono il loro lavoro molto seriamente.
Fanno di tutto per aiutare le loro clienti: studiano le loro personalità, si informano sul ragazzo da conquistare, offrono lezioni di baci e forniscono una tabella di marcia da rispettare al fine di raggiungere il loro obiettivo. Hanno metodi e specializzazioni diverse, ma entrambi sono molto professionali.

In alcuni passaggi del libro fa quasi paura la freddezza con cui trattano i sentimenti delle persone interessate a conquistare l'amore.
E proprio questa freddezza rallenta Ian. Sembra rifiutare l'idea di poter essere interessato a Blake che sicuramente è ben lontana dal suo ideale di ragazza.

La narrazione è affidata nella totalità ad Ian, scelta che ho apprezzato e che ha reso ancora più interessante l'evoluzione dei suoi sentimenti. Nello scorrere le pagine è divertente vedere come riesce a trovare mille scuse pur di non riconosce l'interesse che inizia a provare per Blake.
Che grazie ai suoi consigli inizia a perdere strati di "polvere", abbandonando l'aria da maschiaccio per assumere la sua vera forma. Enfatizzando alcuni dei suoi punti di forza: bellezza naturale, fisico atletico e una personalità decisa.

Con la scusa di farle fare esperienza in vari aspetti di una relazione, Ian scoprirà per la prima volta emozioni che fino a quel momento non credeva di poter provare.
Non dimentichiamoci però che Blake si è rivolta alla Wingmen Inc. perché innamorata da tempo di un suo amico d'infanzia.
Riuscirà Ian a conquistare un posto nel suo cuore oppure si scotterà con il fuoco che lui stesso ha aiutato ad accendere?
Molte situazioni divertenti sono accompagnate da un'altra presenza forte del romanzo, l'amica di Ian: Gabi. Che è acerrima nemica (?) di Lex. Che siano i protagonisti di un prossimo libro? Io ci spero. 💓

Insomma, ancora una volta questa autrice è stata capace di convincermi. Storia frizzante che può tenervi compagnia con un bel sorriso sulle labbra.

Non vedo l'ora di leggere il prossimo romanzo.Voi l'avete letto? Aspetto i vostri commenti. 😊

venerdì 14 luglio 2017

De Gustibus [Vol.1] di Chiaretta B. e Mircalla Conte

Buongiorno!
Oggi volevo parlarvi del primo volume di De Gustibus Edito da Manga Senpai
Prezzo: € 6,90
Link Acquisto: De gustibus-1

Milly è una tosta, una ragazza che affronta la vita "una sfida alla volta". Sì, perché dietro ogni angolo ci può essere un pericolo in agguato e lei non vuole assolutamente andarsi ad impelagare in pasticci più grandi di lei. No, Milly ha la sua gelateria e farla funzionare è già un bell'impegno, soprattutto alla luce del fatto che il suo ex usa le "armi non convenzionali" delle nuova attraente compagna ed ha aperto una gelateria concorrente che rischia di rovinarle gli affari.
Meno male che Milly può avvalersi dell'aiuto del tecnico gelataio più capace della città, l'amico Cangiante, il quale riuscirà "per sbaglio" a creare tre gusti di gelato talmente buoni da "prendere vita" e dare una mano a Milly a risolvere i suoi guai... o a crearne di nuovi?


Bellissimo primo volume di questa serie in cui si mischiano situazioni imbarazzanti, personaggi esplosivi, disegni meravigliosi e...gelati!
Cosa si può chiedere di meglio? Forse che sia frutto di due autrici italiane?
Chiaretta, la disegnatrice e Mircalla la sceneggiatrice, che con le loro abilità creano una storia molto coinvolgente. Un perfetto connubio tra storia divertente e disegni meravigliosi.

La protagonista è Milly, proprietaria di una gelateria che a causa di un locale rivale (gestito da un ex fidanzato alquanto sleale) rischia di chiudere.
Lei può rispecchiare molti di noi. Una giovane donna, con una passione e tanta voglia di fare, che si scontra con la dura realtà di oggi...tasse, costi elevati, burocrazia e difficoltà varie.
Nelle sue (dis)avventure sarà accompagnata dal tecnico dei gelati, Cangiante.

Proprio a causa sua per merito suo arriveranno a sconvolgere le sorti economiche del locale tre spiriti del gelato. Cioccolato, un bel fusto con atteggiamenti equivoci e con la predilezione al nudismo.
Fragola (vedi foto ⇑ Instagram) una vivace bambina, e per ultima Stracciatella, una giovane donna che sembra avere un bel carattere e tanta conoscenza della materia. 😉

Tante situazioni imbarazzanti e divertenti si alternano ad una realtà non difficile da immaginare.
Un perfetto mix di originalità e fantasia che non vedo l'ora di ritrovare nei prossimi volumi.

Avete letto questo volume? Aspetto di conoscere anche il vostro parere. 💘