domenica 11 febbraio 2018

[1] Quote of the Week

"Torture is not torture when there's any hope of relief."


Buongiorno! Oggi inauguro un nuovo tipo di post.
Sceglierò una citazione da un libro che ho letto oppure ho in lettura. Un modo diverso per farvi conoscere come procedono le mie letture e condividere con voi le mie impressioni. 😄

Per questa domenica la frase proviene da Destroy Me di Tahereh Mafi, un'autrice che ho scoperto nel corso del 2017 e alla quale mi sono affezionata.


Ho amato la serie di Shatter Me, con il suo stile unico, il mondo creato e i personaggi a cui ha dato vita.
Destroy Me è una novella dedicata ad un personaggio speciale: Warner. Il mio preferito! 💗

Lui con il suo carattere rigido, che nel corso delle pagine prende vita. Vibra sotto i nostri occhi fino a diventare esplosivo. Si percepisce il suo dolore, la sua rabbia e il suo amore.
Specialmente in questa novella! Mi auguro che la Rizzoli decida di tradurla al più presto.

Queste parole mi hanno colpito perché la torura può assumere varie forme.
Fisiche, mentali, verbali...e Warner le ha subite tutte. Lo stesso vale per Juliette.
E Warner cerca di aggrapparsi ad ogni costo ai sentimenti che credeva di non poter provare, perché vuole sopravvivere a quella vita che lo soffoca. Al padre che è una figura tremenda.
Lui reagisce!

La Mafi parla direttamente al cuore del lettore, con una semplicità disarmante riesce ad esprimere sentimenti ed ogni sorta di emozione.
Fantastica! Consigliata tutta la serie!

sabato 10 febbraio 2018

[Gennaio] Diary of a Little Nerd

Buon sabato lettori!
Oggi torno con una tipologia di post che sono secoli che non scrivevo.
Il tempo da dedicare alle mie passioni dall'arrivo di Sofia si è decimato e di conseguenza anche il tempo per il blog, ma non voglio rinunciare a questo mio piccolo angolo di paradiso.

Oggi vi parlo dei miei preferiti di Gennaio, non son molti, ma da qualche parte bisogna pur (ri)cominciare, no?

Ogni mese vi parlerò dei miei preferiti di varie categorie: life style, vita da mamma, cibi, eventi significativi o piccoli ricordi del mese.

Organizzazione! Quest'anno son tornata alla mia fidata Filofax.
Come sempre l'ho composta in diversi settori:
- Daily: in cui indico appuntamenti personali e quelli di Sofia;
- Visione completa del mese in cui indico scadenze, Wishlist e acquisti.
- Famiglia: indicazioni utili su medici, pediatra, nomi delle vitamine e dei menù di Sofia;
- Lotus Heart: lista (ipotetica) TBR, idee foto o blog.
- Lavoro: scandenze, appuntamenti e pagamenti che devo fare.


Mentre per le letture sto usando una Moleskine (formato A5) in cui segno i titoli che leggo e le citazioni che più mi colpiscono.

Dopo nove lunghi interminabili mesi di gravidanza (sì, ho partorito a 41 settimane +2...praticamente alla vigilia dell'induzione 😱) ho pregato marito di portarmi a mangiare il sushi.
Lui non è amante del genere, ma abbiamo approfittato delle vacanze di inizio anno per fare un giro in un centro commerciale di zona. E finalmente mi sono abbuffata di sushi!

I 💗 Sushi

E visto che nello stesso centro commerciale c'è Primark ne ho approfittato per fare un bel giro nel paese dei balocchi. Avrei preso il mondo! Ma mi son contenuta...più o meno! 😏


Una Potterhead come me poteva non avere la camicia da notte di Harry Potter?!
Non è bellissima?
Ovviamente anche per Sofia ho preso qualche pigiamino, ma del mondo Disney. 😻

Primark crea dipendenza. Ci siete mai andati?

Come applicazioni sicuramente le più usate sono state Audible e Goodreads.
Audible sarà una costante da qui all'eternità, mi da la possibilità di essere in compagnia di un buon libro anche quando non potrei leggere. Mentre sono a far la spesa, oppure quando sto facendo le pulizie in casa o ancora mentre stiro o cucino.
Ho riascoltato i primi due libri di Harry Potter letti da Pannofino che sono la perfezione!


Mi son ripromessa di essere più costante nell'aggiornare le mie letture su Goodreads.
E' una piattaforma molto comoda, unica pecca...i manga non sono aggiornati con le uscite. Un vero peccato!
Vi lascio il link al mio profilo, aggiungetemi! Cristina lotusheart

Come letture devo citare...365 giorni con Wonder! Ho amato la serie dei libri di J.R. Palatio e avere così tanti bei precetti tutti insieme è concentrato di positività che fa bene all'animo.

E per ultimo... *rullo di tamburi!*

Ho riorganizzato la libreria dell'ufficio:


Era da tempo che volevo provare l'ordine cromatico e ho ceduto!
Trovare i volumi che cerco è diventata un'impresa (la mia memoria vacilla 👵) ma per ora mi piace.
E sì...i manga sono da organizzare meglio. Necessito di nuove mensole. 😁
E a voi piace?

A presto! Good life!

venerdì 9 febbraio 2018

[Presentazione] Forse ti amo da sempre di Federica Fasolini

Genere: Romanzo rosa contemporaneo
Serie: Near You #2
Prezzo: 1.99 €
Link Amazon

Data di pubblicazione: 15 Gennaio 2018

Secondo libro della serie Near You, autoconclusivo.Megan, dopo essere scappata da Los Angeles, torna a Santa Barbara dove, ad attenderla e a curare le sue ferite, ci sono la sua famiglia e gli amici di una vita. Finalmente si sente a casa, ma non può dimenticare quello che è successo e sa che prima o poi il suo passato tornerà a tormentarla e lei dovrà essere pronta ad affrontarlo.
Blake Mason, ex playboy incallito nonché migliore amico di Megan, ora è una persona nuova. È cambiato, ha abbandonato i panni del cattivo ragazzo e finalmente ha messo la testa a posto. Ma quando i suoi occhi incontrano di nuovo quelli di Megan, le sue certezze sembrano crollare.
Per lei, Blake è ancora il solito idiota, quello su cui non è possibile fare affidamento. Da sempre migliori amici, non hanno mai condiviso un rapporto convenzionale: niente parole dolci o abbracci ma continui battibecchi e discussioni. Ora che è tornata in città, però, Megan sembra nascondergli qualcosa e Blake vuole dimostrarle che di lui può fidarsi. Senza accorgersene, Megan vede Blake sotto una luce diversa e si sente attratta da lui e nonostante questo la spaventi a morte, quando il passato busserà di nuovo alla sua porta, sarà proprio Blake l’unico a poterla salvare.


Near You #1 La libertà ha il tuo nome

domenica 4 febbraio 2018

The Golden Boy di Elisa Gioia

Autore: Elisa Gioia
Editore: Self publishing
Prezzo: € 2,99
Link Amazon
Link Goodreads
Mi ci era voluto solo un secondo per notarlo. Mi era bastato meno di un mese per innamorarmi di lui.
Lo chiamano The Golden Boy per un motivo.
Chad Hart, divo di Hollywood del momento, è amato dalle donne, rincorso dai paparazzi e richiesto dai migliori registi.
Summer Davis è una semplice ragazza che cerca di sopravvivere nella giungla di New York, tra le lezioni alla Tisch e i turni di lavoro come cameriera e dog-sitter.
Due vite agli antipodi, ma solo in apparenza.
Mentre i giornalisti gli danno la caccia, Chad cerca di combattere i demoni del suo passato lontano dai riflettori, finché Summer non irrompe nella sua vita. Lei ha imparato fin da piccola che l’amore porta solo dolore, è meglio difendere il cuore dietro a una corazza e una lingua tagliente, che permettere a qualcuno di avvicinarsi e correre il rischio di soffrire di nuovo.
Doveva essere un semplice incontro, invece è cambiato tutto…

Summer credeva di essere solo una comparsa nella vita del ragazzo d’oro di Hollywood, invece si ritrova catapultata al centro della scena. Nonostante il passato misterioso di Chad e le sue storie che riempiono i tabloid, Summer si sente comunque attratta da lui, bello e dannato e con il viso da angelo vendicatore.
Solo che Chad non è previsto nei suoi piani. Ma nemmeno innamorarsi di lui.
I destini di entrambi sono però legati più di quanto pensino e ora è tutto nelle loro mani: permettere ancora una volta al passato di negargli un futuro o salire al centro del palco, lasciar cadere tutte le maschere e ricordare come si fa ad amare.


The Golden Boy è un romanzo che racconta come un semplice incontro possa cambiare ogni cosa, un imprevisto rivelarsi l’occasione di una vita.
Troverai qualcuno che riuscirà a vederti, mentre il resto del mondo non si accorgerà di te.
Elisa Gioia è tornata a far sognare noi lettrici.🎉
Primo romanzo stand alone per il nuovo progetto della The Broken Star Serie.

Come saprete sono affezionata alle storie di Elisa Gioia.
L'ho conosciuta con il self di So che ci sei e non l'ho più abbandonata.
Consigliandola a chiunque e (quasi) costringendo altre a leggerla. 😜
Con The Golden Boy ha confermato le sue capacità, con una scrittura frizzante, divertente ma anche emozionante.

Ha saputo dar vita a due personaggi con dei bei caratterini!
Chad è un attore famoso e abituato ad ottenere sempre quello che vuole. E' sfrontato, sicuro di sé e sembra non temere nulla, in realtà non permette a nessuno di avvicinarsi abbastanza da vedere cosa c'è sotto la sua maschera.
Summer invece è l'opposto, una ragazza che insegue con tutte le sue energie il proprio sogno. Fa diversi lavori per mantenersi negli studi e per aiutare un centro per bambini orfani. Ha organizzato la sua vita con degli schemi ben prefissati. 

Per raccogliere dei fondi per il centro in cui lavoro, Summer si ritrova a collaborare con lui ad uno spettacolo teatrale.
L'energia tra i due è palpabile fin dal loro primo incontro, ma visto che Chad rappresenta tutto ciò da cui Summer vuole star lontana tenta di resistergli con tutto il corpo. E diciamolo...è un'impresa titanica! 
E ovviamente, Chad non rinuncia alla possibilità di scombussolare la vita di Summer più di quanto il loro incontro non abbia già fatto.
Le chiede di fingersi la sua ragazza, in cambio le avrebbe dato i soldi necessari per non chiudere l'orfanotrofio e pagarsi la scuola.
Cavolo, dovevo dare retta a Ems. La sceneggiatura era già scritta: dovevo venire qui, sorridere e baciarlo per la stampa, portare avanti questa farsa senza coinvolgere le emozioni.
I capitoli sono strutturati in atti (cosa che ho trovato GENIALE!) e i POV sono alternati. 
Offrendo al lettore la possibilità di vivere la storia a 360 gradi.

A far compagnia ai protagonisti abbiamo due loro amici, Wes ed Ems. Io qui lo dico: Elisa, pretendo una storia anche su di loro! Li shippo troppo!! 
E non dimentichiamoci di Mallory, la nonna di Chad, che è straordinaria!  
Facciamo continuamente programmi credendo di poter tenere in mano il destino, invece è lui a condurci dove vuole.
Nonostante le apparenze Chad ha un pesante ed oscuro passato alle spalle, che rischia di compromettere anche il suo futuro. Mettersi in gioco non è facile, specialmente quando entra in campo anche il cuore. Quel cuore che ha nascosto con un sorriso sfrontato, molti addominali ben scolpiti e un carattere un po' provocatorio. 
Il suo passato e il mio futuro intralciavano il nostro presente.
Due mondi distanti, che nell'esatto momento in cui entrano in collisione cambieranno per sempre la loro rotta. E posso assicurarvi che sapranno farvi tremare la terra sotto i piedi.
Posso solo consigliarlo! Elisa: Grazie! 💖

Vi lascio le mie recensioni dei suoi precedenti romanzi:
- So che ci sei
- Il mio lieto fine...sei tu!
- Non fa più rumore
- L'infinito è dopo noi

sabato 27 gennaio 2018

[Release Blitz] The Golden Boy di Elisa Gioia

Autore: Elisa Gioia
Editore: Self publishing
Prezzo: € 2,99
Link Amazon
Mi ci era voluto solo un secondo per notarlo. Mi era bastato meno di un mese per innamorarmi di lui.
Lo chiamano The Golden Boy per un motivo.
Chad Hart, divo di Hollywood del momento, è amato dalle donne, rincorso dai paparazzi e richiesto dai migliori registi.
Summer Davis è una semplice ragazza che cerca di sopravvivere nella giungla di New York, tra le lezioni alla Tisch e i turni di lavoro come cameriera e dog-sitter.
Due vite agli antipodi, ma solo in apparenza.
Mentre i giornalisti gli danno la caccia, Chad cerca di combattere i demoni del suo passato lontano dai riflettori, finché Summer non irrompe nella sua vita. Lei ha imparato fin da piccola che l’amore porta solo dolore, è meglio difendere il cuore dietro a una corazza e una lingua tagliente, che permettere a qualcuno di avvicinarsi e correre il rischio di soffrire di nuovo.
Doveva essere un semplice incontro, invece è cambiato tutto…

Summer credeva di essere solo una comparsa nella vita del ragazzo d’oro di Hollywood, invece si ritrova catapultata al centro della scena. Nonostante il passato misterioso di Chad e le sue storie che riempiono i tabloid, Summer si sente comunque attratta da lui, bello e dannato e con il viso da angelo vendicatore.
Solo che Chad non è previsto nei suoi piani. Ma nemmeno innamorarsi di lui.
I destini di entrambi sono però legati più di quanto pensino e ora è tutto nelle loro mani: permettere ancora una volta al passato di negargli un futuro o salire al centro del palco, lasciar cadere tutte le maschere e ricordare come si fa ad amare.


The Golden Boy è un romanzo che racconta come un semplice incontro possa cambiare ogni cosa, un imprevisto rivelarsi l’occasione di una vita.

LIBRO STANDALONE

Aggiungilo su Goodreads: The Golden Boy

Elisa Gioia è una scrittrice di giorno e una lettrice di notte. Ama fare vere e proprie maratone di telefilm ed è una coffee addicted. Diplomata in lingue, dopo un corso biennale di giornalismo si trasferisce a Milano per lavorare per la Casa Editrice San Paolo.

Ritornata a casa, nell'Upper East Side, complice una malattia che la costringe a letto, scrive in pochissimo tempo la storia di Gioia e Kelly che pubblica sugli store online con il titolo di So che ci sei, ritirato dopo due mesi dalla vendita e pubblicato il 30 giugno 2015 in libreria con Edizioni Piemme.

Dopo l'esperienza in libreria con la duologia di So che ci sei e il libro a quattro mani scritto con Cliomakeup e pubblicato da Rizzoli, Elisa Gioia ritorna al self e pubblica nel marzo 2016 "Non fa più rumore", spin off della fortunata serie di So che ci sei.

Link:
Website: www.elisagioiabooks.com
Facebook: https://www.facebook.com/elisagioiaautrice
Twitter: https://twitter.com/elisagioia
Instagram: https://www.instagram.com/elisagioia
Mail: elisagioiaautrice@gmail.com Goodreads: Elisa Gioia

giovedì 30 novembre 2017

[Segnalazione] Le regole per essere felici in amore (entro Natale) di Angelica Elisa Moranelli

Le regole per essere felici in amore (entro Natale) di Angelica Elisa Moranelli

Serie: Dafne & l'Amore #1
Editore: selfpublishing
Prezzo ebook: € 0,99
Prezzo cartaceo: € 8,00
Link Amazon

Dafne, 27 anni, vive in un'anonima e indefinita cittadina italiana, lavora (sottopagata) per un'agenzia di comunicazione e vorrebbe diventare una scrittrice. Mollata dallo storico fidanzato a soli venti giorni dal Natale, Dafne si mette in testa di trovare l’Uomo della Sua Vita in tempo per il cenone di Natale. Il problema è che l'uomo ideale per Dafne è un incrocio tra Mr Darcy e una rockstar: insomma, non esiste. Sboccata, imbranata e irresistibile, Dafne si ritroverà a spiare il suo ex su Facebook, a partecipare a noiosissimi appuntamenti al buio, a essere trasportata ubriaca a casa dall'onnipresente Jim e in una serie di situazioni paradossali che svelano il lato più comico e folle dell'amore.

«Nessuno, neanche il topo di fogna più schifoso del pianeta, può lasciarti a una manciata di giorni dal Natale…Giusto?»

Scarica il primo capitolo gratis: QUI

Estratto:
Mia madre attraversa il salotto come se fosse la porta dell'Inferno: la seguo in cucina, facendo sparire di soppiatto, durante il percorso, abiti appallottolati per terra, pacchetti di sigarette vuoti e bottiglie di birra.
«Mio Dio, Dafne, ma cosa è successo?», dice, allargando le braccia e voltandosi verso di me.
Fino al momento in cui non vedo l'orrore sul suo volto, non mi rendo conto di dove ho vissuto
finora.
Nel lavandino pieno d'acqua e detersivo alloggiano da tre giorni i piatti sporchi, il posacenere sul  termosifone è una piramide di cicche puzzolenti e il pavimento è un Kandisky di macchie, briciole e cenere.
Non pulisco da un po', in effetti.
Più o meno da quando ho litigato con Jim, la settimana scorsa, e anche prima non è che fosse uno specchio.
Non è venuto più nessuno a casa, da allora, e dunque non c'era l'esigenza sociale di vivere in un posto civile.
Non mi sono accorta dello schifo che avevo intorno fino a oggi, cioè fino al momento in cui incrocio lo sguardo inorridito di mia madre, così perfetta nel suo cappottino bianco, con i capelli in ordine e il trucco impeccabile, talmente luminosa da sembrare la stella cometa su una vecchia capanna buia. È decisamente fuori posto, nel mio casino.
«Dafne, so che tu e Andrea vi siete lasciati», dice, sospirando, spazzando via dalla sedia alcune
briciole.
Si siede, con aria circospetta, come se si stesse accomodando su braci accese.
Mi appoggio al frigorifero, con le braccia incrociate.
«Mamma...».
«Non sono qui per farti la predica», mi anticipa. «Sono solo preoccupata per te. Guardati: hai un aspetto orribile».
«Sei un angelo, mamma», replico, recuperando un pacchetto di sigarette da uno dei ripiani sulla mia testa.
Le sigarette di emergenza: e questa è chiaramente un'emergenza.
«Sai cosa intendo. Sei così bella, intelligente e spiritosa, anche se il novanta per cento delle volte non capisco le tue battute», continua mia madre, fissando allarmata una macchia sul tavolo, nel tentativo di capirne la natura.
«Mamma, io e Andrea non andavamo d'accordo, ci siamo lasciati. Non è un dramma», dico, aspirando dalla sigaretta, anche se devo avere proprio l'aria di una che porta la parola Dramma tatuata sulla fronte.
Mia madre tossisce in maniera esagerata e io capisco che devo avvicinarmi alla finestra e aprirla.
«Sì, ma... la cena di Natale? Ci sarà la nonna e poi zio Pietro e zia Leda e i tuoi cugini e...»
La rabbia comincia a farsi strada nel mio petto.
«Spero di non turbarli con le mie sfighe» dico.
«Oh, non devi preoccuparti, tesoro, loro capiscono…»
Mia madre e il Sarcasmo vivono in due pianeti diversi. Anzi, in due galassie diverse.
«Beh, potrei pagare un rent-boy che faccia finta di essere il mio nuovo fidanzato, che dici? Così sarebbero tutti più tranquilli» continuo.
Mia madre mi guarda come se avessi appena iniziato a parlare in sanscrito. È seduta al tavolo della mia cucina con ancora il cappotto addosso e la borsa stretta al petto, come se fosse circondata da taccheggiatori.
«Un rent-che?».

mercoledì 29 novembre 2017

[Presentazione] Van Helsing - Una questione di famiglia di Gianmario Mattei

Esce oggi il primo imperdibile capitolo della saga dedicata ai Van Helsing.

Data di uscita: 29 novembre 2017
Titolo: Van Helsing – Una questione di famiglia
Autore: Gianmario Mattei
Editore: Edizioni 2000diciassette
Genere: Gothic-Horror
Pagine: 240
Prezzo: € 16,00

Amsterdam, 1438. Boudjiewin Van Helsing torna in patria per presenziare al fidanzamento della sorella Sonja con un ricco principe russo. È lì che lo attende il Fato. Appena sbarcato dalla Santa Trinidad, l’incontro con una creatura dalle orrende sembianze e dagli occhi demoniaci annuncia un pericolo mortale ed incombente. È il preludio al banchetto di sangue e morte che muterà per sempre le sorti dei Van Helsing. Menzogna e tradimento cammineranno di pari passo perché nulla è ciò che sembra.
La ragione vacilla. Il terrore avanza e con esso l’inganno e la sete di vendetta dalle cui ceneri nascerà la “questione di famiglia”: l’arduo compito di combattere il soprannaturale. Un compito che da  Boudjiewin ricadrà, come solenne maledizione, su tutti coloro che portano e porteranno il suo
nome.


L'autore:
Gianmario Mattei è nato il 31 maggio del 1984 allo “Spedali Civili di Brescia” (Lombardia,
Italia). Nel 1991 la famiglia Mattei si trasferisce nel piccolo comune di San Salvatore Telesino
(Bn), paese natale del padre, dove Gianmario frequenta le scuole elementari e medie. Nel 1998
inizia la sua avventura scolastica presso il Liceo Scientifico Statale di Telese Terme (Bn), che
termina nel 2003 con il conseguimento della licenza liceale. Ha frequentato la facoltà di Chimica
Industriale presso l’università “La Sapienza” di Roma.