martedì 4 agosto 2015

Letture di Giugno e Luglio

Ormai è un vizio! Fare il riassunto delle letture del mese...con cadenze bimestrali. Ma sorvoliamo questo dettaglio e veniamo alle letture del periodo. ^_^"

Lontano da te di Jennifer L. Armentrout
Primo libro della trilogia Wicked
Ivy Morgan è una sopravvissuta. Rimasta orfana a diciotto anni, ha imparato in fretta cosa significa doversela cavare da sola e, adesso, non permette agli altri di avvicinarsi a lei, di entrare nella sua vita. Anche perché non vuole rischiare che le facciano troppe domande su come trascorre il suo tempo. Nessuno infatti deve sapere che i genitori erano affiliati a un antichissimo Ordine segreto e che, con la loro morte, è toccato a lei ereditare la loro missione…
Ren Owens è l'ultima persona al mondo per cui Ivy dovrebbe provare interesse; è impulsivo, imprevedibile, ed è troppo arrogante perfino per essere un membro dell'Élite, la sezione dell'Ordine cui vengono affidate le operazioni più rischiose. Eppure è come se Ren l’avesse stregata. Quando guarda i suoi profondi occhi verdi, Ivy sente di volere un destino diverso da quello cui è condannata: sente di volere… lui. E, per la prima volta, ha l'impressione di potersi davvero fidare. Almeno finché non intuisce che Ren le nasconde qualcosa, un segreto che potrebbe distruggere tutto ciò per cui lei ha lottato… 


Son stata felice che la Casa Editrice Nord abbia pubblicato il primo capitolo di questa nuova saga di Jennifer L. Armentrout.
Ormai l'avrete capito che è tra le mie scrittrici preferite del momento.
Lettura consigliata agli amanti del genere urban fantasy con quel tocco di passione in più.
In questo caso i protagonisti sono Ren e Ivy due ragazzi appartenenti all'Ordine. Entrambi con un bel caratterino, scontrosi, testardi e con una marea di problemi alle spalle.
Si sentono attratti l'uno dall'altra ma non vogliono cedere al loro cuore perché non vogliono soffrire.
Unite questa tensione in un ambiente a rischio di apocalisse e avrete alcuni degli ingredienti del romanzo.
Volete una motivazione in più? Un folletto vi basta?
Campanellino riapparve sulla soglia, le ali che si muovevano rapidissime, e stavolta reggeva una...fionda? Ossignore! Dove caspita l'aveva trovata? Su Amazon? Be', non importava. Si era pure preso il tempo di dipingersi il volto. Metà rosso, metà blu. Sembrava appena uscito dal set di Braveheart. Gli mormorai: <No> con le labbra.
Alzò una mano, e mi parve di vedere un medio.
E che folletto signore e signori! Adorabile! <3

Die for me di Amy Plum
Mi chiamo Kate, ho sedici anni e ho visto morire i miei genitori in un terribile incidente d’auto. Da quel momento niente è più stato come prima. All’improvviso, mi sono ritrovata con il cuore infranto e la vita impacchettata in una valigia, costretta a lasciare tutto per trasferirmi a casa dei miei nonni. A Parigi.
E lì ho incontrato Vincent. Bello, misterioso e spaventosamente affascinante, Vincent Delacroix è apparso dal nulla e ha sconvolto il mio mondo. Di nuovo.
Perché Vincent non è un ragazzo come gli altri. Dietro ai suoi occhi blu come il mare si nasconde un segreto che affonda le radici nella notte dei tempi. Un segreto che lo costringe a mettere in pericolo la sua vita ogni giorno, per sempre.
Così, proprio ora che le cose sembrano andare finalmente per il verso giusto, mi trovo davanti a una scelta difficilissima: devo proteggere ciò che ancora rimane della mia esistenza – e della mia famiglia – oppure rischiare tutto… per un amore impossibile?
Questa è stata una lettura ni. Mi è piaciuta, ma non l'ho trovata così sconvolgente.
Anzi, la storia è vista e rivista. Non ho trovato elementi nuovi o coinvolgenti.
E la narrazione, a mio parere, è troppo lenta. Ehm...bo! Qualcuno l'ha letto? Le vostre opinioni?
Non mi sento di sconsigliarlo, non è che sia scritto male, semplicemente non mi ha coinvolto.
O forse non ha retto il paragone con le altre letture. :P

Opposition di Jennifer L. Amentrout
Daemon Black è scomparso nel nulla e da giorni Katy continua a scrutare il luogo in cui l'ha visto per l'ultima volta, sperando di veder apparire tra gli alberi il ragazzo di cui è perdutamente innamorata. Tutto è immobile nel bosco che circonda la baita in cui Katy si è rifugiata con Luc, Archer e Beth, mentre un silenzio irreale non fa che aumentare i suoi timori. Da quella notte in cui migliaia di Luxen sono scesi sulla Terra, solcando il cielo come stelle cadenti, Daemon è sparito insieme a Dawson e Dee, per andare incontro alle schiere dei suoi simili. Intanto i nuovi arrivati si rivelano sempre più minacciosi e Katy non può fare a meno di chiedersi se Daemon tornerà davvero, e soprattutto se al ritorno sarà ancora lo stesso... E quando finalmente rivedrà i suoi magnetici occhi verdi, stenterà a credere a quello che sta accadendo: dopo tutto l'amore che li ha uniti, Daemon può davvero rinnegare il passato? Mentre il confine tra il bene e il male si assottiglia pericolosamente, Daemon e Katy sono di fronte alla prova più grande che abbiano mai immaginato.
Daemon si chinò finché le nostre labbra non si sfiorarono. Era così ingiusto. Da quando era scomparso non avevo desiderato altro che poterlo rivedere, toccare, amare e ora non sapevo nemmeno chi fosse. Da quando erano arrivati i Luxen, nulla aveva più senso.
Wow! Wow e ancora Wow! ;_;
C'ero dentro fino al collo. C'eravamo dentro fino al collo, tutti e due. Era una situazione orribile e non avrei voluto coinvolgerla. Avrei voluto saperla lontano, lontanissimo da tutto questo, ma ormai era troppo tardi. 
Notai come le tremava il labbro inferiore mentre spostava il peso da un piede all'altro, a disagio, con le dita sporche di shampoo. Tra di noi c'era un abisso, ma continuavo a guardarla risvegliando una miriade di ricordi: dal giorno in cui aveva bussato alla mia porta e mi aveva cambiato la vita, fino alla prima volta che aveva detto le due parole che mi aveva reso ciò che ero adesso. Quelli erano ben più che ricordi. Sapevo di non dover provare quelle sensazioni eppure ogni parte di me lo voleva, Sentivo il sangue che mi ribolliva dentro.
La desideravo.
Ne avevo bisogno.
La amavo.
Lei fece un passo indietro andando a sbattere contro la vasca.
<Kat> sussurrai per la prima volta dopo giorni. Mi concessi di pensare al suo nome e, appena lo feci, quel sigillo che teneva tutto chiuso dentro di me si ruppe.
Capitolo conclusivo (?) della saga Lux.
Ok, ufficialmente è il capitolo conclusivo, ma io non mi rassegno. Non può essere finito. So che a fine anno uscirà Oblivion, ma non mi basta. >///<
Oltre alla parte più fangirl di me, che non si rassegna a separarsi da questa serie, c'è una parte razionale che non accetta questa fine.
Scenari apocalittici, confusione totale sui buoni e cattivi. Tanta sofferenza, tanto amore. Wow!
Non so per quanto tempo ce ne restammo così, stretti l'uno all'altra, con l'acqua che ci cadeva addosso, ma tra noi c'era qualcosa di intenso, di potentissimo, che trascendeva ogni parola.
Chiariamo che mi è piaciuto MOOOLTO questo libro, ma la fine. Non so. Mi aspettavo quel qualcosa di più per la conclusione. Forse avevo aspettative troppo alte...^^"
Comunque se al mondo esistesse ancora qualcuno che non conosce questa serie DEVE recuperare. <3

So che ci sei di Elisa Gioia
C'è qualcosa di peggio che essere tradita e mollata dal ragazzo con cui pensavi di passare tutta la vita. Ed è vederlo online su WhatsApp, per tutta la notte, e sapere che non sta scrivendo a te, non sta pensando a te, ma a qualcun altro.
È proprio quello che capita a Gioia al suo ritorno da Londra, dopo aver passato mesi facendo di tutto per tornare da Matteo, cantante di un gruppo rock che sembrava irraggiungibile e invece quattro anni prima era diventato il suo ragazzo. Peccato che ad aspettarla all'aeroporto, al posto di Matteo, ci sia il padre di Gioia, l'aria affranta e un foglio A4 tra le mani, con la magra e codarda spiegazione del ragazzo che non ha neanche avuto il coraggio di lasciarla guardandola negli occhi.
Dopo mesi di clausura, chili di gelato e un rapporto privilegiatissimo col suo piumone, però, Gioia si fa convincere a passare un weekend con le sue migliori amiche a Barcellona. Non c'è niente di meglio di un viaggio, qualche serata alcolica e un po' di chiacchiere tra donne per riparare un cuore infranto. Se poi a questo si aggiunge un incontro del tutto inaspettato con un uomo che pare spuntato direttamente dalla copertina di un magazine di successo, la possibilità di ricominciare pare ancora più vicina. E, soprattutto, la consapevolezza che l'amore vero non ha bisogno di "ultimi accessi" di status o faccine sorridenti. È tutto da vivere, là fuori, a telefoni rigorosamente spenti.

Altra lettura consigliata! <3 Recensione ---> QUI

Freddo come la pietra di Jennifer L. Armentrout
Layla Shaw deve rimettere insieme la sua vita andata in pezzi: impresa non facile per una ragazza di diciassette anni, praticamente certa che le cose non possano andare peggio di così. Il suo migliore amico, Zayne, straordinariamente bello, è da considerare off-limits, a causa del misterioso potere che da sempre affligge Layla: il suo bacio è in grado di rubare l'anima di chi lo riceve. Fuori questione, quindi, l'idea di poterlo baciare. Inoltre, il clan dei Warden, che l'ha sempre protetta, comincia a nascondere segreti pericolosi. E per finire, Layla non vuole pensare a Roth, sexy e trasgressivo principe dei demoni, che riusciva a capirla come nessun altro. Ma talvolta toccare il fondo è solo l'inizio. Perché all'improvviso i poteri di Layla iniziano a crescere e le viene concesso un assaggio di ciò che finora le era sempre stato proibito. Poi, quando meno se lo aspetta, Roth ritorna, con notizie che potrebbero cambiare il suo mondo per sempre. Sta finalmente per ottenere quello che ha sempre desiderato ma il prezzo potrebbe essere più alto di quanto Layla è disposta a pagare. 
Serie "The Dark Elements" - Vol. 2
No...ok! Lo ammetto, io devo DISINTOSSICARMI dalla Amentrout. >///< Help me!
Lettura consigliata!
Recensione ---> QUI

Ogni maledetta volta di Angela D'Angelo
Sembrava solo un timeout, invece era la partita più difficile da vincere.
Edoardo De Santis, capitano della Stars Roma, non è un uomo facile: orgoglioso, prepotente e scontroso, affronta la vita con rabbia e una buona dose di arroganza. Finché un infortunio fa crollare le sue certezze e lo intrappola in una spirale di dolore e sfiducia nel futuro. L’aiuto che riceve inaspettatamente da Sophie Molinari, figlia del presidente della squadra, è la terapia migliore. Ma cosa nasconde quella donna dietro un sorriso che incanta e un corpo che farebbe impazzire chiunque? Edoardo sarà capace di accantonare l’orgoglio per lasciarsi aiutare? La sfida si gioca su un terreno insidioso, e mettere insieme i pezzi di un uomo distrutto potrebbe avere per Sophie un prezzo altissimo. Edoardo è l’unico che può salvare se stesso e capire davvero cosa vuole nella vita.
Dopo il successo di “A letto con il nemico”, questa è la storia ardente e appassionata che stavate aspettando.

Mood: Erotico – YouFeel è un universo di romanzi digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d’animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.

Recensione ---> QUI 

Un semplice gesto di tenerezza di Akli Tadjer
Ci sono mattine in cui ci si sveglia felici. Bastano poche cose, come un raggio di sole che solletica gli occhi e una tazza di caffè fumante che aspetta in cucina. Queste sono le mattine in cui Adèle Reverdy adora girare per Parigi tra i vicoli stretti pieni di botteghe e bistrot. Eppure sente che nella sua vita c’è qualcosa che le manca. O meglio qualcuno. Qualcuno con cui passeggiare lungo la Senna abbracciati. Qualcuno con cui condividere tanta bellezza. Per lei non è mai stato facile trovare un fidanzato. Un po’ perché è timida e imbranata e un po’ perché il suo è un lavoro piuttosto imbarazzante: lavora nell’agenzia di pompe funebri della sua famiglia. Ma alla festa del suo trentesimo compleanno, mentre il tramonto incendia Montmartre, inaspettatamente incontra il sorriso di Léo. E si sente come se una luce nuova le avesse finalmente trapassato il cuore. Léo è un ex artista di strada che a causa di un incidente ha perso la vista. Ed è per questo che ha una sensibilità speciale, che va oltre la superficie, dove si nascondono i sentimenti più profondi. Lui riesce a capirla come nessun altro. Ogni suo gesto, ogni sua carezza le raccontano qualcosa della sua anima e della tenerezza di un abbraccio. Con Léo, Adéle si sente forte come non lo è mai stata. Tanto forte da lottare per tutto quello che ha conquistato. Perché anche l’amore più vero e profondo deve superare degli ostacoli. Deve dimostrare al mondo la sua unicità. Deve essere protetto come la cosa più rara e preziosa che ci sia. Un semplice gesto di tenerezza è la sorpresa della stagione letteraria francese. Adorato dalla stampa, è stato un fenomeno del passaparola grazie ai librai che ne sono rimasti affascinati. Un romanzo dolce pieno di amore per la vita. Una storia che insegna come a volte basti poco per essere felici: una carezza, un piccolo gesto, un sorriso. Perché la magia di un nuovo giorno e sempre dietro l’angolo. 

Non fatevi ingannare dalla trama. Per me è no. :(
Lettura e recensione di gruppo. Per saperne qualcosa di più ---> QUI

Quanto ti ho odiato di Kody Keplinger
 Bianca Piper ha diciassette anni, è cinica ma leale e sa benissimo di non essere la più carina tra le sue amiche. D’altronde sa anche di essere più sveglia e intelligente rispetto a molte sue coetanee, che si lasciano incantare dal fascino di ragazzi come Wesley Rush, il più corteggiato e viscido della scuola. Bianca infatti detesta Wesley. Ma dato che le cose in famiglia non vanno granché bene e Bianca è alla disperata ricerca di una distrazione, un giorno si ritrova a baciare proprio Wesley. E… scopre che le piace! Tanto che, sempre più desiderosa di fuggire dai propri problemi familiari, finisce per farci sesso e per ricorrere a questo “diversivo” ogni volta che qualcosa va storto. Ma quando viene fuori che Wesley è bravo ad ascoltare e che anche la sua, di vita, è più scombinata del previsto, Bianca intuisce che la situazione le sta sfuggendo di mano e si rende conto con terrore che potrebbe essersi innamorata proprio del nemico…

Questo libro ha ispirato il film che a giorni uscirà nelle sale italiane. A.S.S.O. nella manica.

Quando avrò visto il film potrò confermare o meno i miei sospetti.
Cioè che questo film è ispirato al libro...ma proprio da lontano. ^^"
Ma nutro molta simpatia per il protagonista scelto per il ruolo del bello e dannato di turno - Robbie Amell - che è anche il protagonista di una delle mie serie preferite: The Tomorrow People.
Spinta dalla curiosità ho letto questo libro.
Che ho trovato simpatico, scorrevole, anche se abbastanza banale. Comunque non mi ha annoiato. ;)

Per te qualunque cosa di Paige Harbison
Natalie e Brooke sono amiche da sempre, e per sempre. Così diverse ma inseparabili. Natalie è tranquilla e studiosa, contenta di stare in casa a guardare vecchi film, mentre Brooke è l'anima di ogni festa, la ragazza più popolare della scuola, quella che ognuna vorrebbe essere. Poi all'improvviso tutto cambia: in una folle notte che Natalie non riesce a ricordare e che Aidan, il ragazzo di Brooke, non riesce a dimenticare. L'amicizia tra le due ragazze si trova a una svolta, mettendo in discussione quello che pensavano di sapere l'una dell'altra e facendo loro scoprire che cosa davvero significhi la vera amicizia. 

Ho letto questo libro pensando - dalla trama - che parlasse di amicizia. Ma NO!
E' orribile. E non parlo tanto per come è scritto...ma per i contenuti.
La fascia di riferimento per questo romanzo è quella Young adult, almeno così è suggerito dalle categorie di HARLEQUIN MONDADORI.
Ma mi auguro che nessuno di young legga questo libro.
Tralasciando che contiene mille cliché. Dico solo che una delle protagoniste sa di aver fatto l'amore con un ragazzo, ma non sa con chi. -_- E non lo scopre fino alla fine del libro!
E questa è la ragazza definita tranquilla dalla trama. Vi lascio immaginare come può essere quella più movimentata.
No...seriamente. NO!!!
In assoluto la lettura che vorrei dimenticare tra quelle di Luglio. :(

A presto! E buone letture! <3

2 commenti:

  1. Opposition <3 <3 <3 uno di questi giorni (se riesco, domani) pubblico la recensione :) belle le tue letture, un bacione

    RispondiElimina
  2. Ultimamente la mia wishlist per quanto riguarda i libri aumenta e aumenta. E il tuo blog Cri è sempre d'aiuto! Comunque mi piacerebbe molto leggere Lontano da Te e So che ci sei! =) un abbraccio

    RispondiElimina