martedì 17 maggio 2016

Love - Un nuovo destino di L.A. Casey

Titolo originale: Dominic
Primo capitolo della serie LOVE
Casa editrice: Newton Compton
Link Amazon

Dopo aver perso i genitori in un incidente d’auto, Bronagh Murphy ha deciso di tenersi a distanza dalle persone, per non dovere soffrire più in futuro. Non ha amicizie, parla poco con gli altri e gli altri la lasciano stare, proprio come lei desidera. Almeno fino a quando Dominic Slater non entra nella sua vita. Abituato a essere sempre al centro dell’attenzione e ad avere gli occhi di tutti addosso, Dominic non può accettare di essere ignorato. Eppure, a quanto pare, la brunetta dalla lingua tagliente non lo degna di uno sguardo, e questo lo fa impazzire. Tanto che quella ragazza solitaria diventa una vera e propria ossessione, ma l’unico modo per arrivare a lei è trascinarla fuori dall’angolo in cui lei stessa si è infilata...

Ringrazio la casa editrice per la copia del romanzo. <3

Sono combattuta. Ho fatto una lista dei pro e dei contro di questo libro...e oggettivamente vincono i contro.
Il linguaggio è composto al 70% da parolacce, i due protagonisti (come tutti i componenti delle loro famiglie) hanno un atteggiamento violento e maleducato.

Ma, nonostante ciò mi ha fatto restare con il naso incollato alle pagine, mi ha fatto arrabbiare, sorridere. Il tempo che ho passato a leggere non mi è pesato. E ho già acquistato il secondo romanzo in e-book. Per cui vi assicuro che mi ha stregato. XD

La storia è ambientata in Irlanda (terra che amo) e la protagonista è Bronagh Murphy, una giovane ragazza che vive nella sua piccola bolla sicura. Composta da scuola, musica, libri e sua sorella  Branna. Ha allontanato tutto e tutti in seguito alla morte dei genitori e si è rifugiata nelle sue abitudini sicure.
Se non si apre di nuovo all'amore non potrà perdere qualcuno di importante e soffrire come in passato.
A sconvolgere i suoi ci penserà Dominic. Lui e suo fratello gemello Damien...con tutti gli altri fratelli Slater.
Dominic è abituato ad avere sempre quello che vuole...e con poca fatica.
Per cui per lui la bella (che si crede brutta) Bronagh è una sfida, che è intenzionato a vincere.

Peccato per tra i due inizi una vera e propria lotta a chi tratta peggio l'altro. Non si risparmiano mai uno scontro, con scherzi, battutine e cattiverie.
Lui mostra atteggiamenti possessivi nei suoi confronti, e modi violenti nei confronti di chiunque provi ad avvicinarla, ma Bronagh è intenzionata a non cedere.

La violenza e la rabbia narrate mi ha lasciato un po' confusa. Ragazzi e ragazze che considerano normale la violenza, quasi fosse un divertimento. >///<

Con il proseguire della storia si scoprirà inoltre che la famiglia Slater svela dei segreti che son difficili da digerire.
Per tutti, tranne che per Branna. Nonostante sia la tutrice legale si comporta spesso e volentieri come una ragazzina un po' superficiale. Da come affronta le liti, ma anche i discorsi più seri, ci si domanda se sia del tutto sana. ^^"

Avvertenze per la lettura di questo romanzo:
Per la lettura è richiesto avere un'elevata soglia di sopportazione alle adorabili (-.-) parole: "bellezza" o "piccola".

Capirete che ho messo nero su bianco i difetti del romanzo, ma nonostante ciò mi ha appassionato. Come si dice? Lettore avvisato... ;P

Voi avete letto questo romanzo? Se sì, aspetto la vostra opinione.

Nessun commento:

Posta un commento