mercoledì 20 aprile 2016

Novità di aprile: Leone Editore

Accendere un fuoco di Jack London
Data di uscita: 14 Aprile
Collana GEMME
Pagine 80
Prezzo 6,00 euro
Cortoromanzo classico
Testo originale a fronte

Gradualmente, a mano a mano che la fiamma si rinforzava, l’alimentò con rametti sempre più grandi. Si accosciò nella neve, strappandoli dall’intrico della boscaglia e posizionandoli direttamente a contatto con la fiamma. Sapeva di non poter permettersi errori. A meno sessanta gradi non si può fallire il primo tentativo di accendere un fuoco, se si hanno i piedi bagnati.
In un gelido mattino d’inverno un uomo lascia il sentiero dello Yukon per andare a incontrare in serata i suoi soci in una miniera. È accompagnato solo da un grosso husky, il cui istinto suggerisce all’animale che fa troppo freddo per viaggiare. Il tempo non dissuade però l’uomo, finché, mentre cammina seguendo il corso di un ruscello, il ghiaccio si rompe, e lui sprofonda nell’acqua fino alle ginocchia.

Jack London, pseudonimo di John Griffith Chaney (nato il 12 gennaio 1876 a San Francisco, California, Stati Uniti, e morto il 22 novembre 1916 a Glen Ellen, California), è stato un autore americano di romanzi e racconti le cui opere affrontano il tema della lotta per la sopravvivenza. I suoi romanzi, tra cui ricordiamo Il richiamo della foresta, Zanna Bianca e Martin Eden, gli hanno guadagnato un posto tra i più popolari autori americani del suo tempo.

I sentieri della morte di Ugo Mariani
Data di uscita: 14 Aprile
Collana MISTÉRIA
Pagine 320
Prezzo 12,90 euro

UNA SERIE DI OMICIDI AD HARVARD SEMBRA RICONDURRE A UN’ANTICHISSIMA SETTA.
MA QUAL È IL COLLEGAMENTO CON IL GIOVANE E MITE STUDENTE TEDDY LASAS?
AL DETECTIVE MATT JACKSON TOCCHERÀ IL COMPITO DI SVELARE IL MISTERO.


Presi coraggio e aprii la porta della Dodge. Ciò che vidi mi fece balzare all’indietro. Non riuscivo a muovere il capo né ad aprire la bocca per cacciare un urlo, talmente ero terrorizzato. Il cadavere rattrappito, con il viso accasciato sul volante, non era quello di Bobby. Aveva un grosso coltello da caccia conficcato dietro la nuca.

Teddy Lasas raggiunge ad Harvard il fratello maggiore Bob per frequentare i corsi di Medicina. Bob però sembra scomparso, e nella macchina del fratello Teddy trova il cadavere del suo migliore amico, Jimmy. È solo il primo di una serie di delitti che sembrano collegati a un’antichissima setta e alle leggende che circondano il villaggio di Salem.
Ugo Mariani è nato nel 1964 a Padova, dove vive e lavora tuttora come farmacista. La sua grande passione però, oltre alla scrittura, è il triathlon, in particolare la durissima variante denominata Ironman. Ancora oggi disputa gare del circuito Ironman in tutto il mondo.
La caduta di Villa Mameli di Fabrizio Thellung De Courtelary
Data di uscita: 21 aprile
Collana SÀTURA
Pagine 192
Prezzo 10,90 euro

GLI ANNI PIÙ DIFFICILI DELLA NOSTRA STORIA RACCONTATI DALL’ULTIMO DISCENDENTE DI GOFFREDO MAMELI, L’AUTORE DELL’INNO D’ITALIA.
… appena imboccai la strada che conduceva verso la piazza, dove si trovava la casa dei miei genitori, mi accorsi che una forte e intermittente luce blu rischiarava l’intera area. Mi chiesi cosa poteva essere; era una luce simile a quella delle ambulanze, ma molto più intensa. La risposta la conobbi ben presto, appena sbucai con la 500 nella piazza: l’intero spazio era occupato da auto della polizia e dei carabinieri, con le sirene lampeggianti accese. 
Giorgio Mameli, ultimo discendente di Goffredo, eroe del Risorgimento e autore dell’omonimo Inno, ripercorre alcune fasi della sua vita, che sempre ha avuto un luogo di riferimento: Villa Mameli. Gli anni felici dell’infanzia, quando Giorgio vi trascorreva le vacanze estive, il ’68 e gli anni del terrorismo, quando la Villa diventa luogo di meditazione, e infine gli anni del declino e declassamento sociale della sua famiglia, che inevitabilmente pesano sulla storica residenza.
Fabrizio Thellung de Courtelary è nato a Genova il 4/9/1951. Laureato in Filosofia e in Lettere, ha insegnato per oltre trent’anni materie letterarie nella scuola statale. Ha pubblicato l’opera di saggistica storica A. Gramsci: la strategia rivoluzionaria nei paesi a capitalismo avanzato. La caduta di Villa Mameli è il suo esordio nella narrativa.

Senza tregua di Roberta Melli
Data di uscita: 21 aprile
Collana MISTÉRIA
Pagine 288
Prezzo 12,90 euro
UNA ROCAMBOLESCA AVVENTURA
LUNGO LE MERAVIGLIOSE COSTE
DELLE ISOLE CROATE

… non riusciva a distogliere lo sguardo, atterrita e incredula: uno dei militari aveva colpito violentemente alle spalle il vecchio, che era caduto lanciando l’urlo di sofferenza estrema che l’aveva pietrificata. Il poveretto si contorceva sulla sabbia come un gatto investito da un’auto. Sul suo volto e sul torace si rovesciavano senza pietà, uno dietro l’altro, i colpi violentissimi della stessa pala che lo aveva atterrato un attimo prima e del calcio dei fucili delle guardie, lasciandolo inanime in un silenzio atroce.
Isabella, grande appassionata di maratona in vacanza sull’isola di Ilovik in Croazia, è testimone di un brutale omicidio. Inseguita dagli assassini, si nasconde sulla vicina isola di Lussino. Complotti, efferati omicidi, torture e fughe rocambolesche si fondono a una tenera storia d’amore, mentre le terribili vicende della guerra fratricida tra serbi e croati fanno da sfondo alle indagini di Isabella per scoprire cosa muove i suoi inseguitori.

Verità nascoste di Craig Smith
Data di uscita: 21 aprile
Collana: Mistéria
Pagine 348
Prezzo 6,90 euro Edizione Economica
La vita non potrebbe andare meglio per David Albo, professore associato di inglese in una piccola università del Midwest. Vive in un’incantevole villa con una moglie bella e intelligente e una figliastra diciassettenne che lo adora. Quando ritorna all’università, dopo un anno sabbatico lungo e rilassante, ha in vista l’assegnazione di una cattedra e, inoltre, è riuscito a rimanere lontano dall’alcol per due anni interi. Ma, all’improvviso, le cose iniziano a deteriorarsi. L’accusa di aver molestato sessualmente alcune sue studentesse è solo l’inizio, presto David si ritrova risucchiato in un vortice di cospirazioni, tradimenti, gelosia, e omicidi. Tutto quello che ama sta per essergli strappato via, se non riuscirà a scoprire chi e perché sta cercando di distruggerlo. 
Hanno detto di Verità nascoste:
Questo thriller mi ha davvero tenuta incollata fino all’ultima pagina. Il protagonista ha un’ironia incredibile... A tratti sembra quasi di vedere un film.
Amazon
Ho letto questo libro tutto di un fiato. Storia avvincente, scrittura scorrevole. Bravissimi autore e traduttore nel definire con cura tutti i personaggi. Tutti con carattere intenso, con una psicologia approfondita e un’evoluzione interessante. Gran bel libro. Lo consiglio!!
IBS
La Fiera delle Meraviglie di Clio Gray
Data di uscita: 21 aprile
Collana ORME
Pagine 448
Prezzo 14,90
LA TOCCANTE AVVENTURA DEL PICCOLO PHILBERT E DELLA SUA MAIALINA KROONK ATTRAVERSO LA GERMANIA DELLA SECONDA METÀ DELL’OTTOCENTO.

Frau Kranz grattò le piccole orecchie rosse di Kroonk, la sfregò con un panno caldo, la nutrì, come aveva fatto una volta con Philbert, con una pezza di flanella attorcigliata e immersa in un pastone di latte, crusca e biscotti spezzettati, finché gli starnuti non si trasformarono in fusa e la tosse in un’eco di ciò che era stata. I vicini si riunirono ancora una volta per dichiararla adatta, anche se non rivelarono mai per cosa lo fosse.
Germania, XIX secolo. Il piccolo Philbert Bedrossian vive un’infanzia molto sofferta: rifiutato e abbandonato dalla madre a causa del tumore che gli deturpa la testa, trova solo parziale conforto in un padre che, nonostante il suo affetto, soffre troppo per l’abbandono della moglie e decide a sua volta di andarsene. Il bimbo cresce sotto l’ala protettrice di Frau Kranz, la sua balia, e in compagnia di Kroonk, una maialina rossa, regalo del padre, finché con l’arrivo di un’epidemia viene affidato alle cure di una fiera itinerante di stanza in città, piena di personaggi bizzarri.

Clio Gray è nata in Inghilterra e ha studiato filosofia a Londra prima di laurearsi in Storia dell’Arte all’università di Leeds. È da sempre una grande amante dei libri, tanto da farne il suo mestiere: oltre a scrivere romanzi, infatti, lavora come bibliotecaria. Ha vinto numerosi premi prestigiosi, come l’Harry Bowling First Novel Award nel 2004 e la Scotsman Orange Short Story Competition nel 2006. La Fiera delle Meraviglie è il suo ottavo romanzo, il primo pubblicato in Italia. 

Altre informazioni su Leone Editore.

Nessun commento:

Posta un commento