domenica 12 ottobre 2014

#0 Diary of a little nerd - Serie tv

Oggi vorrei fare un salto nel tempo, alle serie TV che mi hanno accompagnato da bambina fino all'adolescenza.
Le prime serie TV che ricordo di aver visto. Alcune più che per scelta, le ho guardate perché non avevo nessuna facoltà decisionale sul controllo TV. ^^"
Ammetto comunque di essermi affezionata a molte di loro.
Alcune descritte in questo post sono quelle che ho amato fino all'adolecenza, e che se magari mi capita di vedere oggi sorrido e sono inondata dai ricordi. ;P

Friends è una sitcom che trasmettevano sulla RAI. Gli episodi duravano pochissimo, sulla ventina di minuti, e appena finiva uno aspettavi con ansia il successivo. Conta qualcosa come dieci stagioni. E scusate se è poco.
I protagonisti sono sei amici Joey, Chandler, Monica, Ross, Rachel e Phoebe.
L'intera serie riguarda la vita di questi sei personaggi. La loro amicizia, le loro giornate e gli sviluppi della loro vita, sia dal punto di vista professionale che sentimentale.

I miei personaggi preferiti erano senza dubbio Jennifer Aniston (Rachel) e Matt LeBlanc (Joey). Adoravo questa serie TV. Era simpatica, dolce, movimentata e trattava i più disparati argomenti. Invidiavo il bel rapporto che avevano i protagonisti, che erano uno più simpatico dell'altro. Ognuno con il proprio carattere, con pregi e difetti, che si enfatizzavano ad ogni episodio.

Baywatch
La serie era ispirata al lavoro dei Los Angeles County Lifeguards. In particolare raccontano la vita di alcuni guarda spiaggia di Baywatch.
Gli episodi riguardavano, ovviamente, il salvataggio dei bagnanti, argomenti sociali, problemi riguardanti il mondo della gioventù e degli adulti.

Non mi dilungo a parlarne perché ho la certezza che tutti conoscono Baywatch, anche se magari non si hanno visto gli episodi, la sua fama la precede. ;P
Ammetto che questa serie rientra tra quelle che guardavo, ma non per scelta, mia nonna la seguiva e di conseguenza anche io. XD

Beverly Hills - 90210 è una serie televisiva statunitense. Protagonisti sono dei liceali di Los Angeles.
Gli episodi riguardano le loro vite, private e scolastiche, e si affrontavano vari temi, dai più leggeri, a quelli più delicati come droga, AIDS o alcool.

La serie seguiva le vicissitudini di un gruppo di adolescenti dell'alta borghesia, abitanti nel quartiere VIP di Beverly Hills, a Los Angeles.
Sono a conoscenza che di recente hanno fatto un nuovo 90210, che io non ho mai guardato. Ero affezionata agli originali, in particol modo a Dylan. 

Hercules Tutte i racconti riguardano Hercules, e il suo amico Iolao, che salvano persone o interi villaggi da mostri, forze del male e dai capricci degli dei (Zeus, Giunone, Ares e tanti altri). Lo show ha avuto uno spin-off di successo: Xena - Principessa guerriera, con il quale Hercules condivide alcuni personaggi come Marte e Venere. Entrambi gli show, sono prodotti in Nuova Zelanda e sono diventati di fama mondiale.
Xena - Principessa guerriera (Xena: Warrior Princess) è una serie televisiva statunitense di ambientazione fantasy mitologico.
La serie narra le avventure di Xena, una signora della guerra, ma pentita, che è in viaggio per redimersi dai suoi peccati. Xena è accompagnata nei suoi viaggi da Olimpia, una giovane donna che diventa la sua migliore amica e la sua alleata più fidata.

Ok, adoro queste genere di serie TV, fantasy-mitologico, ancora oggi. >///>


Streghe (Charmed) è una serie televisiva statunitense di genere fantasy, andata in onda tra la fine degli anni novanta e la prima metà degli anni 2000.
Protagoniste della storia sono le sorelle Halliwell, Prue, Piper e Phoebe, interpretate rispettivamente da Shannen Doherty, Holly Marie Combs e Alyssa Milano.
A partire dalla quarta stagione, in seguito alla morte di Prue, è entrata in scena Paige per ricomporre il Potere del Trio. Ammetto di aver preferito di gran lunga Prue a Paige...
Tutte le sorelle possiedono dei poteri sovrannaturali e hanno la difficile missione di sconfiggere le forze del Male, proteggendo i deboli e gli innocenti per far trionfare il Bene.
Considerata una delle serie fantasy più popolari di sempre, è stata trasmessa in ben 55 paesi.
L'ho amata alla follia. La mia sorella preferita????  Piper XD




Buffy l'ammazzavampiri (Buffy the Vampire Slayer) è una serie televisiva horror-action.
La serie è stata trasmessa dal 1997 al 2003.
La serie ha per protagonista Buffy Anne Summers (Sarah Michelle Gellar), una semplice ragazza originaria di Los Angeles, a cui è però affidato il ruolo di Cacciatrice, prescelta quindi per lottare contro i vampiri, i demoni e le forze del male. Come le Cacciatrici che l'hanno preceduta, Buffy è guidata da un Osservatore che ha il compito di insegnarle a combattere e seguirla passo passo in quest'avventura destinata a durare tutta la sua vita. A differenza delle altre cacciatrici, però, Buffy ha a fianco i suoi fedeli amici, che l'assisteranno nella sua lotta. Anche questa serie ha avuto uno Spin-off: Angel, che personalmente non ho amato particolarmente.

Willy, il principe di Bel-Air (The Fresh Prince of Bel-Air) è una popolare sit-com statunitense. Con protagonista - momento di raccoglimento...- Will Smith. *_*
La sitcom è incentrata sulla vita di un ragazzo proveniente da Philadelphia che vive con dei ricchi parenti in una villa di Bel Air. In Italia la sit-com approda nel 1992 su Italia 1.
Willy è un ragazzo appena uscito dal ghetto di Philadelphia. La madre, visto l'ambiente violento e pericoloso in cui si trova continuamente il figlio, decide di mandarlo ad abitare dalla sorella Vivian. Willy così piomba come un fulmine a ciel sereno in casa degli zii in uno dei quartieri più "in" della città di Los Angeles, Bel Air. La loro vita cambierà di colpo: pigiama party a tutte le ore, belle ragazze che sbucano da tutte le parti, musica a tutto volume alla domenica mattina. Willy riesce comunque con la sua simpatia a conquistare gli zii così diversi da lui.


Ora, la serie che sto per aggiungere all'elenco magari sconvolgerà alcuni di voi.
Ma io giuro, l'ho AMATA alla follia. Nonostante la guardassi inizialmente perché obbligata da mio zio e mio papà, mi è entrata nel cuore. E ci è restata. Potrei affermare di conoscere quasi a memoria gli episodi...... >///< "
 
La serie in questione è Walker Texas Ranger è una serie televisiva statunitense di più di 200 episodi suddivisi in nove stagioni.
Il genere è azione/poliziesco con protagonista il ranger Walker, interpretato da Chuck Norris.
Cordell Walker è un Texas ranger di Dallas, il collega che lo accompagna nelle missioni è James Trivette, che è anche il suo migliore amico. Inoltre Walker collabora con Alexandra Cahill, un viceprocuratore distrettuale, che sposerà nel corso degli episodi.
I temi di Walker Texas Ranger sono incentrati su valori fondamentali dell'esistenza, come l'amicizia, l'aiuto reciproco, la lotta alla violenza, in particolare a quella tra le gang giovanili.
Walker e Trivette utilizzano molto spesso le arti marziali per fermare e arrestare i criminali.
Si, forse un po', ma proprio un poco, il mio amore per le arti marziali potrebbe derivare anche da questa serie. XD
Un fattore molto enfatizzato nella trama di ogni episodio è la contrapposizione tra giusto e sbagliato.
Non posso non menzionare C.D. Parker, ex Texas Ranger, che ha un locale dove spesso si ritrovano i protagonisti.

Una mamma per amica (Gilmore Girls) è del 2001. Ambientata nell’immaginaria cittadina di Stars Hollow (Connecticut), racconta le vicende delle due ragazze Gilmore, Lorelai (Lauren Graham) e Rory (Alexis Bledel), madre e figlia unite da un legame molto profondo.
Una mamma per amica è fantastica in tutto. Dai dialoghi, ai rapporti tra i personaggi, i temi trattati, il tutto senza mai perdere il suo caratteristico humor.
La storia evolve con il passare delle stagioni, dalla fase giovanile-adolescenziale fino all'età adulta. E con la storia muta tutto il contesto che la circonda. Il rapporto tra mamma e figlia ha un ruolo centrale. Ma anche sono studiati molti altri fattori nei vari episodi. Anche se può sembrare stupido mi sono trovata ad invidiare Rory per il rapporto con sua mamma. Per le sue amicizie, e molto altro.
Poi era un'amante della lettura, come non potrei non ammirarla. ;)

Dawson's Creek è una serie statunitense del genere teen drama. Alcuni dei protagonisti sono Dawson Leery (James Van Der Beek), Joey Potter (Katie Holmes), Pacey Witter (Joshua Jackson), Andi, Jen, Jac.
La storia è incentrata sull'iniziale infatuazione di Dawson per Jen. E la successiva storia d'amore con Joey, sua vecchia amica d'infanzia, che ha una difficile situazione famigliare alle spalle.
Pacey è invece il miglior amico di Dawson, ed è sottoposto ad una pressione non indifferente dalla sua famiglia, che lo considera un fallito.
Dalla prima stagione il gruppo di amici aumenta, coinvolgendo i fratelli Jack e Andie.
Per tutta la durata delle scuole si intrecciano le storie d'amore, d'amicizia e le varie vicende famigliari. Non manca il triangolo amoroso tra Dawson, Joey e Pacey.
E le stagioni si susseguono fino ad arrivare al periodo universitario, fra fughe d'amore, nuove passioni, scelte sbagliate. Ma il tutto porterà comunque di incontrarsi nuovamente tutti insieme solo nell'ultima stagione, a Capeside.
Il mio personaggio preferito, neanche a dirlo è ovviamente Pacey. Joshua Jackson è un attore che amo ancora oggi. E' stato una delle ragioni che mi hanno spinto a guardare Fringe, che è la mia serie TV preferita in assoluto.

Ecco alcune delle serie che per una ragione o per l'altra hanno segnato la mia adolescenza.
Voi siete affezionati a qualche serie in particolare? Se si, quale?
Mi sono divertita un sacco a fare questo post, è stato un salto nel tempo, e magari ne farò altri di questo genere.

2 commenti: